FESTIVAL DEL GIORNALISMO CULTURALE

Autori e Ospiti

https://www.festivalgiornalismoculturale.it/wp-content/uploads/2020/05/panarari-320x320.jpg

Massimiliano Panarari

Massimiliano Panarari è professore associato di Sociologia della comunicazione all’Università Telematica Mercatorum di Roma. E insegna inoltre Campaigning e Organizzazione del consenso presso l’Università Luiss di Roma, Marketing politico presso la Luiss School of Government, e Storia del giornalismo presso l’Università Bocconi di Milano. È editorialista de “La Stampa”, de "Il Mattino di Padova", de "Il Piccolo" di Trieste, e di altre testate del Gruppo GEDI, del "Giornale di Brescia" e collabora con "L’Espresso" e "Il Venerdì di Repubblica"; ed è componente del Comitato scientifico del Festival del giornalismo culturale.
Si occupa di comunicazione politica e pubblica, di cultura comunicativa e di teoria politica. Tra le sue pubblicazioni: L’egemonia sottoculturale. L’Italia da Gramsci al gossip (Torino 2010); Elogio delle minoranze. Le occasioni mancate dell’Italia (con F. Motta, Venezia 2012); Poteri e Informazione. Teorie della comunicazione e storia della manipolazione politica in Italia (1850-1930) (Firenze 2017); Uno non vale uno. Democrazia diretta e altri miti d’oggi (Venezia 2018); La credibilità politica. Radici, forme, prospettive di un concetto inattuale (con G. Gili, Venezia 2020).

Interviene al

Festival 2020


venerdì 9 ottobre

URBINO

Palazzo Ducale

ore 15.30 – Presentazione dei dati della ricerca dell’Osservatorio News–Italia La scienza e il Covid – come si informano gli italiani

ore 18.00 – I libri del Festival